I segreti
della pizza

Scegliere la farina più adatta ai nostri gusti

Farina di grano tenero (frumento), come la Classica di Strapizza, e di grano duro, ovvero la Farina Gustosa. Sono questi i principali tipi di farina utilizzati nella preparazione della pizza. Tuttavia inizia a diffondersi l’utilizzo di farine integrali o di altri cereali.

Consideriamo la macinazione e la dimensione dei micro-granuli e le dividiamo in farina granito di grano tenero, macinata grossa, farina 0, più sottile della farina granito, ed infine farina 00, impalpabile e finissima, proprio come la Farina Bella Napoli di Strapizza.

Queste tre farine hanno la stesa quantità di glutine, ma presentano comportamenti diversi durante l'uso. 

Le farine di grano duro posseggono più glutine e questo ha la caratteristica di essere molto cristallizzato. Per tale motivo vengono macinate con micro-granuli grossi. Solo la Manitoba ha la proprietà di poter essere macinata fine

Le farine integrali, fra cui allora è immancabile la Farina Cereali, infine presentano la caratteristica di essere più ricche di fibre, come la Rustica di Strapizza. Dall’impasto otterremo una pasta più porosa, dunque sarà più fragrante, croccante e digeribile.

finches-naked

Strapizza.it usa i cookies per il login, la navigazione, gli acquisti e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.