I segreti
della pizza

Il Pomodoro perfetto

Il pomodoro: arriva sull’impasto prima di tutti gli altri ingredienti e a volte fa da protagonista. Ma qual è quello giusto per la pizza?

Il disciplinare della pizza napoletana parla di “pomodori pelati frantumati”, ma quali usare? E’ certo che il mercato, oggi, offre una vasta scelta di prodotti, ma è necessario usare sempre ingredienti di qualità per ottenere un buon prodotto finale e una pizza con il pomodoro poco gustoso non le rende giustizia.

Già pronti, troviamo la classica passata di pomodoro, quella a pezzetti e i pelati in conserva. La prima ci risparmia tempo, a patto che diate un’occhiata alle etichette: conoscere il prodotto lo rende alleato. Il pomodoro a pezzi lascia la consistenza della polpa e ci permette di addentarla insieme agli altri ingredienti. Infine abbiamo i pelati, pomodori appunto senza pelle, interi da tagliare in pezzi a seconda dei nostri gusti.

Ma abbiamo un’altra scelta: i pomodori freschi. Normalmente si preferiscono quelli da sugo maturi. Tagliateli, scolateli e passateli nel passaverdura per togliere la buccia, oppure scottateli in acqua bollente per spellarli.
Infine condite prima di spalmarlo sulla pizza con sale, olio, pepe, origano o peperoncino a seconda della ricetta che avete in mente.

Qualsiasi sia la vostra scelta non rinunciate al vostro pomodoro perfetto!

finches-naked

Strapizza.it usa i cookies per il login, la navigazione, gli acquisti e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.