I segreti
della pizza

Pizzaioli freestyle ovvero la pizza acrobatica

Eccoci, nel mondo della pizza, in quella nicchia di spettacolo che questo grande piatto può offrire.

A vedere un pizzaiolo che fa roteare l’impasto con una gestualità fluida e veloce, sembra tutto così semplice! E invece per poter muoversi e creare la vera “magia del volo”, ci vogliono ore di allenamento.

Eh, sì, allenamento. Perché per poter naturalizzare la gestualità di un’arte quasi circense, bisogna dedicarle tempo per l’affinamento delle tecniche, dalle basilari a quelle più impegnative come quelle con due pizze.

Ma per allenarsi non c’è bisogno di far volteggiare in giro per la cucina ottimi impasti con il rischio che arrivino nel salotto del vicino e dover ricominciare da capo. Esistono in commercio vere e proprie pizze di gomma di tutti i colori e di tutti i diametri per poter allenarsi prima di passare ad un impasto vero, resistente ai volteggi durante le esibizioni.

Esistono poi veri e propri campionati di pizza acrobatica con tanto di giuria, a cui partecipano pizzaioli, anche a squadre, che creano coreografie sincronizzate e danno all’allenamento il giusto compenso.

E così da piccoli gesti acrobatici dei pizzaioli mentre tiravano gli impasti sul banco, si è creata negli anni ’80 questa specialità, oggi vera disciplina.

Che dire, la pizza non finisce di stupirci facendoci rimanere .. a bocca aperta!

finches-naked

Strapizza.it usa i cookies per il login, la navigazione, gli acquisti e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.