I segreti
della pizza

Spezie per la Pizza: l'Origano

Ma sulla pizza ci va o no l’origano?
Teorie del gusto, o gusto personale, ognuno dice la sua: per alcuni è indispensabile sulla pizza margherita a cui aggiunge quel profumo invitante, creando una perfetta armonia di sapore con il pomodoro; per altri invece l’origano con il suo forte aroma aggiungerebbe una nota troppo acidula.

L’origano, il cui nome deriva

dall’unione delle parole greche “oros”= montagna e “ganos”= splendore, sarebbe dunque lo “splendore di montagna” dove può crescere fino a 1800 metri. E’ una pianta aromatica presente in tutto il bacino del Mediterraneo contiene calcio, potassio, magnesio e ferro, vitamine A, B, E e ha ottime proprietà: è antisettica, disinfettante, espettorante e digestiva ed è anche un buon repellente per le formiche.

Di questa pianta rustica, ne esistono più di quaranta specie diverse e si presenta come un piccolo arbusto di circa 50 cm di altezza, spontanea e perenne con fiori da giugno a settembre sui toni del rosa.
Per il suo utilizzo in cucina, i rametti vengono raccolti ed essiccati all’aria o negli essiccatoi, infine messi nei contenitori.

Provatelo se non l’avete mai fatto, darà quel tocco aromatico alle vostre creazioni: alle pietanze, al pinzone, alla pizza!

Strapizza.it usa i cookies per il login, la navigazione, gli acquisti e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.