I segreti
della pizza

Estate o inverno: occhio a temperatura e umidità

Il clima è da considerare importante per la preparazione dell’impasto, e più precisamente gioca un importante ruolo durante una fase decisiva della preparazione: la lievitazione. 

Sono importanti temperatura e umidità dunque: accelera la lievitazione un clima umido e/o caldo, mentre la rallenta un clima secco e/o freddo. 

Per l’impasto della nostra strapizza è indicata una temperatura di circa 24°.

E' bene notare che durante l’impastamento produciamo calore, quindi se la temperatura ambiente è di 30° dovremo bilanciare con la temperatura dell’acqua che prenderemo dal frigo.

Un vero e proprio segreto per un'impeccabile preparazione in casa è seguire la cosiddetta "regola del 55": la somma della temperatura ambiente, della temperatura della farina (uguale alla temperatura ambiente) e della temperatura dell’acqua dovrà essere di 55°.

Strapizza.it usa i cookies per il login, la navigazione, gli acquisti e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.